INCIDENTI STRADALI: NEL PICENO 27 MORTI E 2624 FERITI NEL 2007

Nelle province di Ascoli e Fermo i 1877 incidenti stradali che si sono verificati nel corso del 2007, hanno prodotto 27 morti e 2624 feriti. Lo afferma il presidente dell’Automobil Club locale, Elio Galanti. "Gli incidenti stradali sono una piaga sociale ed economica – dichiara il presidente dell’ACI di Ascoli/Fermo – che ha bisogno di prevenzione, prima ancora che di cura. I fondi disponibili per il nostro territorio andrebbero investiti innanzitutto sulle strade piu’ pericolose . Nella graduatoria elaborata dall’Aci – ricorda Galanti – troviamo ai primi posti la Statale 16 Adriatica, l’autostrada A 14 Bologna-Taranto e la Statale 4 Salaria". Quanto agli interventi mirati alla prevenzione, il presidente dell’Automobil Club ascolano sostiene che "i benefici sarebbero evidenti per l’economia: ogni euro speso consentirebbe un risparmio di 20 euro di costi sociali dovuti all’incidentalita’". L’ACI di Ascoli Piceno/Fermo sostiene la campagna internazionale condotta dalla FIA Foundation denominata "Make Roads Safe-Strade Sicure". Una nuova fase della campagna e’ partita oggi da Roma, dove l’Automobile Club d’Italia ha presentato il Secondo rapporto della Commissione per la Sicurezza Stradale Globale. (Fonte www.agi.it)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/