Sisma, Pirozzi: “Scandalosa la gestione dei fondi sms”.

Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, torna a parlare di quello che definisce un vero e proprio scandalo: la ridistribuzione dei 33 milioni raccolti con le donazioni attraverso gli sms da 2 euro. Nessuno dei comuni coinvolti dal sisma dell’agosto 2016, Amatrice, Accumoli, Arquata o Pescara del Tronto, ha ricevuto alcunché.

“Io comunque ho avuto la fortuna di avere tanta solidarietà diretta da parte degli italiani – afferma Pirozzi – però con la gestione di quelle donazioni degli sms si sta dando un messaggio profondamente sbagliato. Perché io penso che tante persone in quelle giornate e quelle settimane intendevano dare un aiuto diretto a quelle persone e a quei paesi che vedevano devastati. Il fatto di non indirizzarli là è devastante, perché poi la gente non crede più a nulla. La destinazione di quei fondi è stata decisa da una commissione di saggi che tanto saggi non sono. Io credo che dopo averli usati così bisogna chiedere scusa agli italiani”.

Nella zona marchigiana colpita dal sisma si è dovuto ricorrere ad una petizione per bloccare una proposta della Regione Marche che, nel luglio scorso, aveva destinato oltre 5 dei 17,5 milioni di euro raccolti con gli sms e di competenza marchigiana, per la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra Civitanova Marche e Sarnano, opera presentata come “valore aggiunto al turismo”.

Gli altri fondi raccolti con gli sms solidali sono stati destinati quanto a 1,5 milioni per 7 elisuperfici attrezzate per voli notturni, 5 milioni per ammodernamento Valdaso tratto Comunanza – Ponte Maglio, 3 milioni per il recupero della grotta sudatoria di Acquasanta Terme, 2 milioni per l’area commerciale di Visso, 250 mila euro per il completamento della scuola di Pieve Torina (donata dal comune di Reggio Emilia) e 250 mila euro per il completamente degli interventi sulla scuola di Montegallo.

(AP)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/