Sisma, cratere: nasce l’assemblea dei sindaci

Ha preso il via questa mattina al Crowne Plaza Rome Hotel, l’assemblea dei sindaci dei Comuni terremotati che costituirà il Comitato dei sindaci del cratere.

Sono rappresentanti degli enti che sentono forte il desiderio di difendere le proprie comunità, portando la loro voce presso le sedi istituzionali centrali.

“Se dopo 30 mesi siamo ancora a cercare di capire come far procedere i puntellamenti sulla pubblica via – dichiara il sindaco di Camerino Gianluca Pasqui – significa non che qualcosa non ha funzionato, ma che è tutto, proprio tutto, da rivedere. E che, quindi, un comitato dei sindaci del cratere è diventato una necessità e non certo un organo che nasce in contrapposizione a qualcosa o a qualcuno”.

All’assemblea costituente sono presenti diversi sindaci da tutte le Regioni colpite, che insieme faranno fronte comune, aldilà delle appartenenze politiche e pronti ad assumersi la responsabilità di portare le istanze delle zone terremotate, alle istituzioni centrali.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: