Offida, morte sospetta di un pensionato

OFFIDA – Un bliz dei Carabinieri, su ordine della Procura di Ascoli, ha interrotto le onoranze funebri di un pensionato offidano di 93 anni, Vincenzo Gabrielli, deceduto presso la RSA di Offida.

Le cause poco chiare della sua morte, hanno indotto il Procuratore Capo del Tribunale di Ascoli Piceno, dott. Umberto Monti, ad aprire un fascicolo d’indagine per omicidio colposo, con iscrizione nel registro degli indagati di un operatore sanitario e sequestro della cartella clinica.

La salma, trasportata all’obitorio dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno, è ora a disposizione delle autorità giudiziarie che eseguiranno gli esami medico legali entro la giornata di oggi. Ancora stretto riserbo su tutto l’accaduto.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: