“Sensi Piceni” diventa un libro fotografico

Si chiama “Sensi Piceni”, come il motto scelto dalla Provincia per caratterizzare la sua attività di promozione culturale, il nuovo volume istituzionale che l’Ente ha realizzato per le edizioni di “Italia turistica” e che sarà presentato ufficialmente domenica 18 febbraio alle 10,30 ad Offida all’enoteca regionale di via Garibaldi. La scelta di presentarlo ad Offida proprio in questo periodo di Carnevale è legata al fatto che la copertina del volume è dedicata ad una suggestiva immagine del “Bove finto”. Dopo i saluti del sindaco di Offida Lucio D’Angelo, del presidente della Provincia Massimo Rossi e dell’assessore al turismo della Regione Luciano Agostini, la presentazione del volume sarà affidata all’antropologo Mauro Francesco Minervino, agli autori (lo scrittore Angelo Ferracuti e il fotografo Giampaolo Senzanonna), all’editore Antonio Ravazzolo. L’attrice Veronica Barelli reciterà alcuni passi dei testi scritti da Ferracuti. Il volume costituisce una preziosa raccolta di stupende immagini del Piceno realizzate da Giampaolo Senzanonna e suo figlio Daniele e da una serie di scritti di Angelo Ferracuti, fermano, una delle penne più acute ed interessanti del panorama letterario italiano. “Il volume si chiama Sensi Piceni perché, più che una descrizione delle bellezze del paesaggio piceno, vuole dare sensazioni – spiega l’assessore alla cultura Olimpia Gobbi – con questa nuova impostazione di un prodotto destinato a promuovere la nostra terra in Italia e nel mondo abbiamo cercato di dare l’impressione al lettore della complessità del patrimonio storico, culturale, imprenditoriale, paesaggistico del territorio provinciale ma , al tempo stesso, della sua specificità”. “L’approccio narrativo che caratterizza l’opera – aggiunge l’assessore al turismo Avelio Marini – è pensato per dare il senso delle immagini che si susseguono. Un libro insomma, da leggere, da guardare, tutto da vivere. Sarà il fiore all’occhiello delle nostre attività promozionali in fiere ed eventi in Italia e all’estero. L’operazione – conclude Marini – è completata dalla stampa di alcune migliaia di estratti, contenenti il meglio di testi e foto pubblicati su “Sensi piceni”, che rafforzeranno la qualità del materiale promozionale per fiere e convegni”. Per la sua destinazione istituzionale, “Sensi Piceni” non sarà posto in vendita. Tuttavia, un limitato numero di copie sarà disponibile il giorno della presentazione ad Offida ad un prezzo di presentazione. (Fonte: GoMarche)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/