Seminario AIS sul riconoscimento sensoriale dei difetti del vino.

L’Associazione Italiana Sommelier Marche delegazione di Ascoli Piceno, nel suo impegno costante per la cultura nel campo del vino, organizza per sabato 12 ottobre un interessante seminario dedicato al “Riconoscimento sensoriale dei difetti del vino”.

Il corso, che si terrà all’Hotel Il Poggio, via Campolungo 162 – Ascoli Piceno, avrà lo scopo di formare i partecipanti sul riconoscimento dei principali difetti dei vini, attraverso la degustazione di numerosi vini contaminati artificialmente con i composti responsabili delle anomalie.

Per ogni difetto proposto saranno illustrati l’origine, l’effetto sensoriale, i meccanismi di comparsa, l’evoluzione, e anche le tecniche di prevenzione e di eliminazione delle deviazioni organolettiche provocate.

Il corso sarà tenuto dal docente Giuliano Boni della Vinidea S.r.l. partner esclusiva in Italia della Intelli’oeno, società leader nel campo della ricerca viticola ed enologica.

Il seminario avrà la durata di 4 ore, dalle 9.00 alle 13.00 ed un costo di € 90 per i soci AIS e 110 per i non soci. Per info: ascolipiceno@aismarche.it e 339/2518322.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: