Giornata molto impegnativa per il personale del 118 del Mazzoni, che sono dovuti intervenire per una persona colpita da un infarto. Questa volta, il tempestivo intervento del medico e dei suoi colleghi è servito a salvare una persona di 65 anni, colpita da infarto al miocardio. Tempestivo è stato l’intervento del medico e del personale del 118, in via delle Zeppelle nelle vicinanze dello stadio Del Duca. Gli uomini in bianco sono riusciti a far ripartire il cuore a Mario M., di 65 anni, che poi è stato trasportato all’ospedale Mazzoni e ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono buone, e grazie al tempestivo intervento dei medici del 118, riuscirà a superare il momento critico, che lo ha portato ad un passo dalla morte. Il personale del 118, nella mattinata di ieri, è intervenuto anche nella periferia della città e nella zona di Offida, per un paio di incidenti stradali, dove sono rimaste ferite quattro persone. Le persone coinvolte sono state medicate al pronto soccorso e guariranno nel giro di poche settimane. (Fonte: Il Resto del Carlino)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info