Rapporto Ermes sull’assenteismo: la replica dell’assessore Bosano

In relazione all’articolo “Assenteismo comuni, Offida tra i primi 25”, riceviamo e pubblichiamo:

In relazione al rapporto Ermes che ha analizzato 2298 comuni italiani con più di 10 dipendenti e con oltre 5.000 abitanti, Offida si colloca tra i primi 25 comuni. Spieghiamo il perché a chi, leggendo tale enunciato, può trarre conclusioni completamente difformi dal merito della questione. La lettura dei dati statistici non tiene conto, in alcun modo, dei singoli casi; nello specifico il Comune di Offida ha 24 dipendenti pertanto, considerato tale numero contenuto, problematiche certificate di salute verificatesi in questi ultimi due anni che hanno coinvolto un numero esiguo di dipendenti, hanno senza dubbio condizionato la percentuale di assenteismo, facendoci balzare tra i primi 25 comuni della succitata graduatoria. Il dato statistico non entra nel merito di specifiche situazioni personali, comunque tutelate dall’ordinamento giuridico (malattia, legge 104, congedi straordinari di paternità/maternità) che rientrano impropriamente nel termine assenteismo, ma che, nel caso concreto del Comune di Offida, si ribadisce che risulta assolutamente forviante e rappresenta superficialmente una realtà evidentemente diversa.

Assessore al Personale – Avv. Isabella Bosano

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/