“Ottimo bilancio delle assemblee nei quartieri”

Si sono concluse Giovedì 8 febbraio le assemblee di quartiere promosse dall’Amministrazione Comunale per discutere con i cittadini sull’impostazione del bilancio di previsione del 2007 e delle elezioni dei Consigli di Quartiere e della Consulta dell’Immigrazione che si terranno Domenica 11 Marzo. Nelle otto assemblee che si sono svolte in tutti i quartieri e le borgate di Offida, presenti il Sindaco, gli Assessori ed i consiglieri delegati, si sono affrontate le varie questioni interessanti la vita cittadina e si sono definite le linee di intervento dell’Amministrazione Comunale che hanno registrato un largo consenso da parte di tutti i cittadini. In particolare sono state definiti i seguenti interventi principali: – Consolidamento di Borgo Giacomo Leopardi; – Regimentazione delle acque meteoriche del versante Nord di Santa Maria Goretti; – Approvazione variante agglomerato industriale Santa Maria Goretti; – Metanizzazione del quartiere Lava; – Progettazione del nuovo marciapiede sud e del parcheggio di Viale 4 Novembre; – Realizzazione del parcheggio di Via Valle; – Sistemazione della viabilità rurale in particolare della comunali del Poggio e della Collina; – Sistemazione della viabilità del quartiere Madonnetta; – Realizzazione dell’ impianto fotovoltaico da 1 Megawatt a Rovecciano; – Approvazione definitiva del nuovo Piano Particolareggiato del Centro Storico; – Ulteriore sviluppo centro commerciale naturale ed iniziative turistico-culturali; – Progettazione della nuova struttura polivalente di Borgo Miriam; – Progettazione della nuova struttura polivalente San Lazzaro; – Progettazione dello spazio pubblico a San Barnaba; – Realizzazione della ricicleria comunale;
– Approvazione definitiva del progetto di realizzazione del centro turistico termale; – Ristrutturazione servizio comunale di raccolta rifiuti urbani; – Realizzazione centro diurno per anziani; – Individuazione centro di aggregazione giovanile. Molti degli interventi indicati sono già avviati e per tutti gli altri già nell’anno 2007 si predisporranno gli adempimenti necessari.
Le scelte di bilancio ricalcheranno sostanzialmente quelle degli anni precedenti; grande attenzione al livello di qualità dei servizi per i cittadini e nello stesso tempo impulso alla crescita ed allo sviluppo di Offida. Non si effettueranno sostanziali aumenti dei tributi comunali; verrà aumentata solo l’addizionale irpef ed operato qualche adeguamento all’inflazione dei servizi a domanda individuale. “Sono molto soddisfatto di come si sono svolte le assemblee con i cittadini – ha commentato il Sindaco Lucio D’Angelo – ed è per noi sempre molto utile sentire l’opinione il giudizio degli offidani sulle cose che stiamo facendo e raccogliere le loro proposte. Questa nostra abitudine di essere continuamente tra i cittadini e coinvolgerli nella vita amministrativa del comune testimonia il forte legame che c’è tra l’Amministrazione e gli offidani ed il largo consenso che abbiamo registrato ne è la testimonianza concreta. Sono tante le cose da fare perché Offida è un Paese che non si ferma mai, sempre dinamico, in crescita e molto attivo in tutte le sue articolazioni; l’Amministrazione Comunale e tutta la maggioranza continueranno a garantire il massimo impegno per cogliere tutti gli ambiziosi traguardi concordati con i cittadini.” (Fonte: Comune di Offida – Segreteria del Sindaco)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/