L’opposizione attacca sulle strade

Ad Offida non sono presi dal lavoro solo i dirigenti delle organizzazioni carnevalesche, ma anche i consiglieri comunali all’opposizione. Vista l’insoddisfacente risposta del sindaco sulla situazione della vialibilità, hanno inviato al dirigente della polizia municipale e a quello della viabilità della provincia di Ascoli, Giancarlo Premici e Massimo Vagnoni fanno le seguenti richieste: «se e come intendono operare per eliminare la situazione di pericolo per la viabilità di borgo Leopardi, viale IV novembre, via Repubblica, Martiri della Resistena, borgo Cappuccini, via Cavour, disciplinando la segnaletica stradale; se e come intendono provvedere alla regolarizzazione degli attraversamenti pedoonali e ai parcheggi in conformità di quanto disposto dal vigente codice della strada;se e come intendono regolamentare l’incrocio e la singolare colonnina rotatoria non rispondente al codice della strada e lo spazio del parcheggio in borgo Leopardi;se la siepe che delimita p. Loris Annibaldi sia regolamentare;quali accorgimenti intendano adottare per la messa in sicurezza della curva di viale Berlinguier che risulta pericolosa anche per il traffico pedonale.Si ricorda che a seguito dell’art.6, 2 comma, l.n.127/1997 ed altri,è attribuito ai dirigenti l’adozione di tutti gli atti di gestione e degli atti e provvedimenti amministrativi in genere, con conseguente attribuzione ai dirigenti della responsabilità in via esclusiva dell’attività amministrativa nonché della gestione e dei risultati relativi». (Fonte: Il Resto del Carlino)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/