Offida, una Summer School per riflettere sul tempo e sui beni relazionali

OFFIDA – Ha preso avvio, all’interno della Fondazione Lavoroperlapersona, la V Edizione della Summer School per giovani ricercatori dal titolo: “Tempo della scelta, scelta del tempo”. 12 i ricercatori che da tutta Italia saranno ad Offida dal 25 al 28 giugno per una quattro giorni di ricerca e studio che intreccia i temi dell’economia, della filosofia, dell’antropologia e del management.

L’idea alla base della Summer School sarà la valorizzazione del “tempo” quale dimensione della vita buona, come bene relazionale per eccellenza, non quantificabile se non a costo di perderne la capacità di distendersi e di ritrarsi. Per questo, così come sostenuto dal Presidente Gabriele Gabrielli, «alla Fondazione interessa che il tempo sia davvero un tempoperlapersona, da non dissipare, provando a conciliare l’unicità dell’istante e la responsabilità della nostra vita».

Questa edizione vorrà, in particolare, declinare in modo generativo la semantica dello «scegliere» per decostruire il miraggio di una vita slegata, senza storia e senza debiti. In questo senso, si approfondirà il rapporto tra tempo della scelta e scelta del tempo andando oltre le idee di un’autonomia senza responsabilità e di un presente senza tempo.

La prima giornata sarà affidata alla riflessione di Adriano Fabris (professore ordinario di Filosofia Morale dell’Università di Pisa), la seconda a quella di Francesco Stoppa (analista lacaniano presso il Dipartimento di salute mentale di Pordenone), la terza a quella di Michele Costabile (professore ordinario di Management e Marketing dell’Università LUISS Guido Carli) e l’ultima a quella di Giovanni Costa (professore emerito di Strategia d’Impresa dell’Università di Padova). Inoltre troveranno spazio un incontro con lo scrittore Paolo di Paolo e con Michele de Capitani, CFO di SACE.

Ancora una volta, si rinnova l’impegno della Fondazione nel campo della ricerca, promuovendo una riflessione capace di far rifiorire la persona nel lavoro e nell’economia. (red)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/