OFFIDA – Nella Città del Sorriso il prossimo weekend non ci sarà solo Ciborghi. Torna infatti la seconda edizione del Festival Gravità Poetica (16 luglio) e domenica 17 verrà inaugurata la mostra Joy.

“Dopo il primo appuntamento con Passi in versiricorda l’Assessore alla Cultura Isabella Bosano – il tracking poetico e naturalistico all’aba per l’antico percorso della Madonna della Sanità in collaborazione con il Gad’A e l’associazione Offida Nova, il 16 luglio torna Gravità Poetica che includerà anche un laboratorio per bambini: la cultura deve partire proprio da loro”.

Al Parco Neruda, dalle ore 18, ci sarà un momento proprio dedicato ai bambini e alle famiglie con l’autrice di libri per bambini e ragazzi, Carolina D’Angelo. Dalle 19 in Piazza del Popolo ci si esibirà con la sua arpa Alessandra Capone.

Per il gran finale nel piazzale antistante Santa Maria della Rocca si alterneranno  lirica e  teatro di Paolo Cutuli e Rosaria Angotti, le arti visive di Andrea Marazzi e un momento spoken poetry/elettronica con nomi influenti del mondo del doppiaggio/teatro come Gianfranco Miranda e Maria Giulia Ciucci, in perfetta fusione con l’elettronica di Gianclaudio Hashem Moniri in arte Plaster.

“In questa II edizione – commenta l’organizzatrice Valeria Svizzeri – volevamo mettere un focus sull’ambiente nel suo significato più ampio, riflettendo sia sulla sempre più profonda crisi ambientale e sull’urgenza di attuare strategie comunitarie per la sua salvaguardia attraverso gesti quotidiani, prese di coscienza, interverranno in quest’ambito Marche Rifiuti Zero e Questione natura, entrambe nate con l’obiettivo di mettere in atto soluzioni pratiche per la cura dell’ambiente inteso anche come territorio, come casa quella che abiti dentro e che vivi al di fuori”

Il 17 luglio si terrà invece l’inaugurazione della mostra Joy, concept di Laura Vagnarelli, che offrirà l’opportunità di vivere i portici in modo nuovo. La visione di opere d’arte di pittori locali accompagnerà i consueti passi, incontri, conversazioni di cittadini e turisti permettendo loro di godere Offida coniugando socialità e creatività.

“Saranno 5 giorni all’insegna dell’arte sotto i portici del Palazzo comunale – conclude la Bosano – L’inaugurazione si terrà alle ore 18 presso l’ex Sala lettura (via Serpente Aureo, 74). Esporranno le loro opere 3 offidani che hanno una passione per la pittura: Massimiliano Nespeca, Fabio Nepi e Alessandro Alesiani”.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info