Offida, giovedì tappa del Giro delle Marche in Rosa

Dopo il battesimo nella Sala Raffaello della Regione Marche, alla presenza delle autorità dei comuni coinvolti, tutto pronto per il Giro delle Marche in Rosa, che si svolgerà dal 12 al 14 settembre e che vedrà la partecipazione di 22 nazioni.

martedì 11: a Porto Recanati, andrà in scena la consueta passerella e presentazione delle squadre, nella cornice dell’Arena Gigli all’ombra del Castello Svevo.

mercoledì 12: prima tappa da Amandola a Matelica di 119 chilometri, prevede i passaggi nelle località dei Monti Azzurri: Sarnano, Camporotondo di Fiastrone, Belforte del Chienti, il lago di Caccamo dove è posto il Traguardo Volante e, Camerino per il Gran premio della Montagna. Si arriverà a Matelica per i giri finali che coinvolgeranno anche Esanatoglia, Collamato e Cerreto d’Esi.

giovedì 13: seconda frazione ad Offida di 87 chilometri con il circuito tradizionale dei Mondiali Juniores, Europei e della Tirreno-Adriatico 2012: nella parte iniziale 6 giri pianeggianti di otto chilometri cadauno per lasciare il posto a 3 giri selettivi con il passaggio nel centro storico.

venerdì 14: terza ed ultima frazione in riva all’Adriatico a Porto San Giorgio con 4 giri iniziali di un circuito di 18,6 chilometri e il gran finale sulla salita di Capodarco percorrendo un ultimo anello di 24,2 chilometri prima della picchiata verso l’arrivo sul lungomare.

Quattro le maglie di leader: rosa (leader della classifica generale), bianca (under 20), azzurra (gran premio della montagna) e verde (traguardi volanti).

(ap)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/