Meteo: gelo e neve in arrivo

Nelle prossime ore è previsto un brusco peggioramento delle condizioni meteo in gran parte dell’Italia.

La diminuzione delle temperature è provocata da una perturbazione che arriva dalla Francia e che investirà prima l’ovest e poi il nordest della penisola.

Successivamente saranno coinvolte Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Molise, Puglia e Sicilia, regioni in cui è stata emessa allerta meteo per la giornata di domani.

Il passaggio però sarà rapido pur con fenomeni forti e a carattere temporalesco.

La neve è prevista intorno ai 1000 m.s.l.m. lungo la dorsale appenninica.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: