Con la nuova ordinanza del Ministero della Salute, da oggi, lunedì 20 dicembre 2021, passano in zona gialla, oltre alla Regione Marche, anche Veneto, Liguria e Provincia Autonoma di Trento, che vanno ad aggiungersi a Friuli Venezia Giulia, Provincia Autonoma di Bolzano e Calabria. A rischio Lombardia, Lazio ed Emilia Romagna. In tutte queste zone vige l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto.

In Zona Gialla, sarà obbligatorio il possesso del Super Green Pass, ovvero della sola Certificazione verde Covid-19 ottenuta in seguito a vaccinazione o guarigione, per l’accesso a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, con l’esclusione dei ristoranti all’interno degli alberghi (limitatamente ai clienti che vi alloggiano) e delle mense e servizi di catering e cerimonie pubbliche.

Nel rispetto delle linee guida vigenti, è consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di squadra e di contatto e le attività delle piscine all’aperto e al chiuso e quelle delle palestre.

Mostre e musei potranno essere aperti al pubblico, seguendo i protocolli di sicurezza, già adottati precedentemente e con Green Pass, così come per fiere, feste e ricevimenti successivi a cerimonie civili o religiose, parchi di divertimento, centri sociali, sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò.

Ristorazione: è possibile consumare sia nella parte interna che esterna dei locali. Per le attività che offrono servizi di ristorazione sarà obbligatorio il Super Green Pass, ma solo per il servizio al tavolo al chiuso. Non servirà quindi per consumare al bancone e all’aperto.

Negozi, non sono previste limitazioni ulteriori al rispetto delle norme sul distanziamento e sui dispositivi di protezione individuali. Le attività degli esercizi commerciali presenti all’interno dei mercati e di gallerie, parchi, centri commerciali, possono rimanere aperte anche nei weekend, nei festivi e prefestivi.

Report positivi e quarantene nei 33 comuni della provincia di Ascoli Piceno:



Acquasanta Terme


AP


20/12/2021
quarantene

29
positivi

23
abitanti

2646
Acquaviva PicenaAP20/12/202131223705
Appignano del TrontoAP20/12/2021871711
Arquata del TrontoAP20/12/202117151061
Ascoli PicenoAP20/12/202123317547404
CarassaiAP20/12/2021Inferiori a 501004
Castel di LamaAP20/12/202158418507
CastignanoAP20/12/202116Inferiori a 52684
CastoranoAP20/12/2021862300
Colli del TrontoAP20/12/202127233673
ComunanzaAP20/12/202121123010
CossignanoAP20/12/202100908
Cupra MarittimaAP20/12/202164555401
FolignanoAP20/12/202148389142
ForceAP20/12/20215Inferiori a 51235
GrottammareAP20/12/20211289516063
MaltignanoAP20/12/2021662322
MassignanoAP20/12/202120111641
Monsampolo del TrontoAP20/12/202135244555
Montalto delle MarcheAP20/12/202124161977
MontedinoveAP20/12/202199507
Montefiore dell’AsoAP20/12/202143392001
MontegalloAP20/12/2021Inferiori a 5Inferiori a 5463
MontemonacoAP20/12/2021Inferiori a 5Inferiori a 5558
MonteprandoneAP20/12/202119213912837
OffidaAP20/12/202137224895
PalmianoAP20/12/202100171
RipatransoneAP20/12/202157474156
RoccafluvioneAP20/12/20211091959
RotellaAP20/12/2021Inferiori a 50846
San Benedetto del TrontoAP20/12/202141926847544
SpinetoliAP20/12/202143337309
VenarottaAP20/12/2021751977
Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info