Le Marche conquistano Lonely Planet

di Alberto Premici – Le Marche conquistano a pieno titolo la Lonely Planet, una delle guide di viaggi più famose al mondo. Si tratta della tradizionale classifica ‘Best in travel 2020 – Top ten regions’, nella quale le Marche sono portabandiera dell’Italia.

Ogni anno la rivista chiede ai propri autori e redattori, in giro per il mondo, di indicare le loro mete per l’anno a venire. La giuria di esperti riduce questo lungo elenco a soli 10 paesi, 10 regioni, 10 città e 10 destinazioni convenienti. La nostra regione per il 2020, si piazza al secondo posto tra le “regioni”, dopo addirittura la Via della Seta, in Asia centrale.

“Dopo decenni in un ruolo un po’ defilato, – si legge nella motivazione – le Marche sono finalmente pronte a mettersi sotto i riflettori. Nel 2020, infatti, la regione salirà alla ribalta, quando Urbino, una delle sue città più suggestive, guiderà le celebrazioni per il 500° anniversario della morte del grande pittore rinascimentale Raffaello. Ecco dunque l’occasione perfetta per partire alla scoperta di un territorio stupefacente, per molti versi ancora sconosciuto. E probabilmente una delle ragioni del suo grande fascino è proprio quella di poter esplorare con calma, e in relativa solitudine, maestose rovine romane, svettanti architetture gotiche, massicci castelli medievali e sublimi palazzi rinascimentali che custodiscono collezioni d’arte tra le più ricche d’Italia. Il tutto racchiuso tra alte montagne boscose e la placida costa dell’Adriatico e condito da golosi festival gastronomici”.

Sito

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: