“Celebriamo insieme la Giornata Internazionale della Donna per onorare degnamente una ricorrenza che coinvolge in modo attivo tutto l’universo femminile”.

Con queste parole le responsabili dello Iom (l’associazione che cura l’assistenza domiciliare gratuita per i malati oncologici) e dell’Uici (l’unione italiana ciechi e ipovedenti) di Ascoli Piceno e Fermo presentano l’evento promosso per domani, in occasione dell’8 marzo.

In programma una tavola rotonda che si svolgerà dalle 9.30 alle 12.30 nella sede Uici, all’Officina dei Sensi, in via Copernico, 8 ad Ascoli Piceno.

“L’incontro – spiega la presidente Uici, Gigliola Chiappini – tratterà, con interventi e testimonianze, il tema della forza delle donne e dell’importanza del riconoscersi come uniche nonostante la malattia, la disabilità, le difficoltà legate alla conciliazione vita-lavoro, con il fil rouge della prevenzione e dell’amore di sé”.

Interverranno il medico radiologo dell’U.O.C. di Radiologia dell’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno e la ginecologa Rita Travaglini. Seguiranno diverse testimonianze. Al termine della mattinata sarà piantata una mimosa in giardino.

Chi non potrà partecipare in presenza, avrà la possibilità di seguire l’evento in rete attraverso la piattaforma zoom. Ecco il link d’accesso:

Entra nella riunione in Zoom

https://zoom.us/j/3481433786?pwd=cEFsRDBXVUovOUlkclp2Q2paN2RGdz09

ID riunione: 348 143 3786

Passcode: 895279

In base alla recente normativa Covid-19 potranno accedere all’evento i possessori di green pass.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info