In arrivo ondata di calore fino a ferragosto. Curcio: “Massima attenzione per gli incendi boschivi”

Il nostro Paese nei prossimi giorni sarà interessato da temperature molto elevate, condizione che faciliterà la propagazione di incendi boschivi su tutto il territorio.

A partire da oggi, domenica 8 agosto, le temperature subiranno un aumento su tutto il Centro-Sud, raggiungendo valori elevati nelle giornate di martedì e mercoledì, 10 e 11 agosto. In queste due giornate le località interne della Sicilia e della Sardegna registreranno valori prossimi ai 45°C.
 
“Sul fronte della lotta agli incendi boschivi abbiamo alle spalle giornate impegnative e drammatiche – ha detto il Capo Dipartimento, Fabrizio Curcio – e le temperature che ci attendiamo nei prossimi giorni ci impongono la massima attenzione”.
 
“Il Dipartimento della Protezione Civile, insieme a tutto il Servizio Nazionale e la flotta di Stato – ha proseguito Curcio – sono al lavoro senza sosta per contenere i roghi che stanno interessando il Centro-Sud. Squadre a terra e canadair sono, anche oggi, fortemente impegnati in Calabria, regione dove purtroppo nei giorni scorsi abbiamo registrato due vittime.

Non faremo mancare il nostro supporto alle regioni maggiormente colpite da questi eventi e come sempre chiediamo ai cittadini la massima collaborazione e cautela. È fondamentale evitare ogni comportamento che possa generare incendi e segnalare tempestivamente anche roghi di piccola entità”.

Le maggiori criticità per incendi si registrano in Calabria, Molise, Sicilia, Toscana e Romagna. La Protezione Civile è stata mobilitata su tutto il territorio nazionale.

Il numero di pronto intervento al quale i cittadini possono segnalare con tempestività la presenza di incendi boschivi e qualsiasi altro tipo di emergenza ambientale, nonché inoltrare richieste di soccorso:

è il 1515 è un servizio gratuito, attivo 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale.

Si avvale di 15 Sale Operative regionali e di una Centrale Operativa nazionale con sede presso la Direzione Generale di Roma. In caso di incendio boschivo, per consentire interventi rapidi ed efficaci, l’utente deve ricordarsi di:

mantenere sempre la calma e parlare con chiarezza; indicare con la maggior precisione possibile la località precisando la provincia ed il comune dell’area che sta bruciando; segnalare se sul posto vi sono già delle persone che stanno provvedendo a spegnere le fiamme; non riagganciare fino a che l’operatore non lo dica, o non abbia ripetuto il messaggio.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info