Giussano tende la mano ad Offida

23270266_922193424594666_670636108686614754_oParte da Giussano, noto centro in provincia di Monza e Brianza, che ha dato tra l’altro i natali al celebre condottiero Alberto, una meritoria iniziativa a favore di Offida.

La locale associazione «Un Pozzo per la vita» infatti, è pronta a contribuire con una raccolta di fondi da devolvere per l’importante progetto di ricostruzione del centro comunitario attiguo il convento dei Padri Cappuccini di Offida.

I lavori, per un costo presunto di 400.000 euro, sono già iniziati e si svolgono in collaborazione con la Diocesi di Ascoli Piceno ed i Frati Francescani. L’associazione brianzola conta di reperire 50-60.000 € attraverso varie iniziative. «Faremo i mercatini di San Martino – dichiara il presidente di “Un Pozzo per la vita” Massimo Dugnani -, la nostra tradizionale cena di dicembre, alcuni spettacoli di teatro, ma invitiamo anche qualche benefattore a farsi avanti per dare un aiuto veramente sostanzioso per un progetto molto importante”.

pianta_01pianta_0202-1200x675

Il presidente, con Gianmarco Colombo e Gianmarco Longoni, il 27 e 28 ottobre scorsi, sono già stati nella provincia di Ascoli per effettuare sopralluoghi e incontrare don Alberto Fossati, sacerdote originario di Biassono (MB), capo dell’ufficio ricostruzione della Diocesi di Ascoli Piceno.

(ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/