A causa della continua riduzione delle portate in sorgente, del progressivo impoverimento degli impianti di soccorso e della siccità stagionale, e per garantire una equa distribuzione della risorsa idrica disponibile e potabile, la CIIP spa si vede costretta ad 𝗲𝘀𝘁𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝘀𝗼𝘀𝗽𝗲𝗻𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗲𝗿𝗼𝗴𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗶𝗱𝗿𝗶𝗰𝗮 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝗻𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗻𝗲, dalle ore 22.00 alle ore 06.00, ad ulteriori zone territoriali, che si aggiungono a quelle già comunicate la settimana scorsa.

Data la situazione, raccomandiamo a tutta la cittadinanza di 𝘂𝘁𝗶𝗹𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝗹’𝗮𝗰𝗾𝘂𝗮 𝗽𝗼𝘁𝗮𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗰𝗼𝗻 𝗮𝘁𝘁𝗲𝗻𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗲 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝘀𝗼𝗹𝗲 𝗲𝘀𝗶𝗴𝗲𝗻𝘇𝗲 𝗶𝗴𝗶𝗲𝗻𝗶𝗰𝗼-𝗽𝗼𝘁𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶, ricordando che negli utilizzi non consentiti rientrano: innaffiare orti e giardini o cortili, lavare automezzi, pulire strade, marciapiedi, ecc.

La CIIP spa raccomanda, inoltre, agli Uffici pubblici, all’utenza civile, commerciale, produttiva e sanitaria, di avere particolare attenzione nella manutenzione degli impianti ad autoclave (serbatoi e pompe) e, nel caso in cui non si disponga degli stessi, di installare impianti ex-novo ed essere pronti alla loro attivazione. Di seguito 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗲 𝗹𝗲 𝘇𝗼𝗻𝗲 𝘀𝗼𝘁𝘁𝗼𝗽𝗼𝘀𝘁𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗹𝗶𝗺𝗶𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗲𝗿𝗼𝗴𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗶𝗱𝗿𝗶𝗰𝗮 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝗻𝗼𝘁𝘁𝘂𝗿𝗻𝗲 a partire DA MARTEDì 15 SETTEMBRE FINO AL RIENTRO DELL’EMERGENZA.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info