di Alberto Premici – Secondo il bollettino, diffuso dal ministero della Salute, oggi si registrano 5.948 contagi e 256 decessi. Sono in calo i tamponi come ogni lunedì: nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 121.829 tamponi e il tasso di positività scende al 4,9% (-0,9%).

Continua il calo delle terapie intensive (-34), mentre oggi aumentano di 50 unità i ricoveri. 

Il Commissario per l’emergenza Covid, generale Francesco Figliuolo: “Vaccineremo a brevissimo gli atleti che devono andare a fare le olimpiadi, perché questo è un segno dell’Italia che riparte. Si sta valutando di estendere AstraZeneca alla classe di età inferiore ai 60, questo sulla base degli studi. Ne sto parlando con Iss e con il Cts dell’Aifa.

I vaccini vanno impiegati tutti. AstraZeneca è consigliato a determinate classi ma l’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati”.

Come già pubblicato, sono 59 i nuovi casi di Covid nella Regione Marche, con rapporto positivi/testati del 18,6%. Nel Percorso Screening Antigenico 52 test e due casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) con una percentuale del 4%.  

A livello provinciale il maggior numero di casi tra le nuove diagnosi è stato riscontrato a Pesaro Urbino (30); seguono Ancona (16), Macerata (7), Fermo (2), Ascoli Piceno (2) e due casi da fuori regione)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: