Covid-19: Ambito XXIII, attivo il servizio telefonico di supporto alla cittadinanza

Un’equipe psicosociale di emergenza per i cittadini appartenenti ai sette comuni dell’Ambito:  Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida e Spinetoli

L’Ambito XXIII ha attivato un servizio telefonico di supporto psicologico/sociale rivolto ai  cittadini dei sette Comuni che ne fanno parte: Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida e Spinetoli.

Il Servizio totalmente gratuito, garantito dalle psicologhe e Assistenti Sociali dell’Ambito, è già attivo e lo sarà sette giorni su sette h24. La squadra di professionisti è formata dalla psicologa-psicoterapeuta  Francesca Maltesi e dalle assistenti sociali Antonella Franceschi, Giorgia Caponi  Francesca Traini.

Offriranno aiuto specialistico a minori, famiglie, anziani, disabili, a chiunque abbia bisogni psico-sociali. Si potranno segnalare difficoltà di ordine sociale ma anche avere un sostegno di ordine psicologico, per alleviare le apprensioni vissute da cittadini più fragili in questa situazione di emergenza.

“Un ringraziamento particolare alle professioniste dell’Ambito  e al Coordinatore Luigi Ficcadenti –  dichiara il presidente dell’Unione dei Comuni, Andrea Cardilli –  per il grande lavoro e per la loro immediata disponibilità”.

I numeri da contattare sono i seguenti: psicologa-psicoterapeuta 371/4406156 assistenti sociali 339/7372931 oppure 339/7373943.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: