“Arte Transgenica. La vita è il medium”, il nuovo volume di Mario Savini

Cos’è l’arte transgenica? In che modo influisce sul panorama della cultura visiva contemporanea? Qual è il rapporto che si sta sviluppando tra arte, scienza e vita?

Il libro focalizza l’attenzione sugli importanti sviluppi in campo artistico avviati dall’uso delle tecniche di ingegneria genetica.

Oltre ad un’analisi critica, vengono individuati, come un vero e proprio censimento, tutti gli artisti che combinano materiale genetico di origini differenti per realizzare opere d’arte. Si cerca di interpretare il pensiero di una nuova creatività che inevitabilmente coinvolge gli aspetti più significativi della vita sociale, disegnando una radicale ridefinizione culturale.

L’obiettivo è anche quello di indicare, attraverso documentazioni inedite, i cambiamenti più rilevanti che si sono sviluppati nell’arte contemporanea dall’inizio degli anni Novanta del Novecento.

Seppur ristretto, quello dell’arte transgenica è un importante campo d’azione nell’attuale sistema culturale che, associato ad altre pratiche performative, costringe a rivedere il significato di ciò che intendiamo per “arte”. Con Prefazione di Yves Michaud.

Mario Savini (PhD Università di Teramo), critico d’arte e giornalista. Scrive per «Nòva – Il Sole 24 Ore». Dirige il webmagazine di scienze e culture digitali «Postinterface». Collabora all’Università di Teramo. Ha insegnato nelle accademie di belle arti di Catania, Macerata e Roma. Per Pisa University Press ha già pubblicato Postinterface. L’evoluzione connettiva e la diffusione del pensiero plurale (2009).

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/