Offida nell’area interna “Piceno”

Via libera della giunta della Regione Marche, alla strategia presentata dall’area interna denominata “Piceno”. Il documento prevede schede d’intervento per 8,581 milioni di euro nei 17 comuni coinvolti: Acquasanta Terme, Appignano del Tronto, Arquata del Tronto, Carassai, Castignano, Comunanza, Cossignano, Force, Montalto delle Marche, Montedinove, Montegallo, Montemonaco, Offida, Palmiano, Roccafluvione, Rotella e Venarotta.

Il provvedimento punta a migliorare l’accessibilità ai servizi essenziali nei territori rurali con l’obiettivo di finanziare progetti utilizzando fondi europei e interventi nei settori dello sviluppo, salute, istruzione e mobilità, utilizzando le risorse nazionali.

Tra le scelte effettuate vi sono quelle che migliorano l’ambiente, rafforzano l’istruzione e le competenze, sostengono le famiglie, la residenzialità e la qualità della vita con adeguati servizi di base, sviluppano le funzioni associate tra i Comuni, agiscono sul digital divide e migliorano la mobilità interna d’area di massima importanza. (red)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/