Ancora scosse nella notte

Terremoto in Abruzzo: decine di mortiContinua l’attività sismica e l’angoscia per le popolazioni dell’aquilano, colpite duramente dal terremoto di lunedì notte. Due forti scosse si sono infatti verificate oggi alle 00,55, di magnitudo 4.3, e alle 2.52, con magnitudo 5.2, con epicentro L’Aquila, Pizzoli e Barete. A seguire una terza alle 5.14. Secondo i tecnici l’epicentro del terremoto si starebbe spostando a nord. Il bilancio delle vittime accertate è di 278 ma i Vigili del Fuoco sono intenzionati a scavare nelle macerie alla ricerca degli ultimi dispersi, almeno fino alla giornata di domenica. Le ultime scosse sono state avvertite anche in Offida dove ieri sono stati accolti 30 senzatetto presso l’agiturismo La Valle del Sole in località San Lazzaro. (ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/