Il maestro Mauro Granito vittima del virus A/H1N1

Un uomo di 62 anni  è deceduto, nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, presso il reparto di rianimazione dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno. Si tratta del maestro Mauro Granito  di Offida. Era ricoverato dal 27 novembre per insufficienza respiratoria e successivamente gli era stata diagnosticata la positività al virus A/H1N1. L’uomo era già affetto diabete e cardiopatia, patologie considerate “a rischio". Si tratta della terza vittima nella nostra regione di persone risultate positive al virus pandemico. (ap)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.