Trovare lavoro potando olivi

OFFIDA – L’Associazione produttori olivicoli organizza un corso teorico-pratico di potatura dell’olivo che si svolgerà ad Offida, con inizio il 7 Febbraio. Il corso avrà una durata complessiva di 30 ore di cui 9 dedicate a lezioni teoriche e 21 ad esercitazioni e lezioni pratiche in campo presso l’azienda agraria Aleandri, secondo il seguente programma: Mercoledì 7 febbraio, ore 17/21 (inizio) – “Progettazione impianto oliveto, Varietà locali e Oli marchigiani” (lezione teorica); Venerdì 9 – ore 18/21 – “Difesa fitosanitaria dell’oliveto e Certificazione del materiale vivaistico” (lezione teorica); Martedì 13 – ore 9.30/12.30 e 14/17 – “Tecnica colturale in olivicoltura e Principi di potatura” (lezione teorica), Potatura d’allevamento” (lezione pratica); Giovedì 15 – ore 9.30/12.30 e 14/17 “Potatura di produzione e Potatura di riforma” (lezione pratica); Sabato 17 – ore 8/14 – “Esercitazioni pratiche di potatura”; Domenica 25 – ore 8/14 – “Esercitazioni pratiche di potatura”. A quanti avranno frequentato almeno i 2/3 delle lezioni, sarà rilasciato un attestato. Qualificati docenti, dalla collaudata esperienza nello svolgimento di corsi in ambito nazionale, si alterneranno per tutta la durata del corso. Le domande d’iscrizione dovranno pervenire, entro il 25 Gennaio. all’Aprol di Ascoli Piceno, Via Asiago n° 2 – 63100 Ascoli Piceno. Maggiori informazioni possono essere richieste direttamente alla segreteria dell’Aprol, recandosi presso la sede della Coldiretti, in Via Asiago n° 2, oppure telefonando al numero 0736/253488. Il corso, può costituire una valida opportunità di lavoro per quanti operano nel settore olivicolo, considerata la scarsa disponibilità nella nostra regione di personale specializzato nella potatura dell’olivo, accertato che molto spesso si ricorre a manodopera specializzata proveniente dall’Umbria. Inoltre, chi conseguirà l’idoneità al Concorso regionale di potatura, organizzato annualmente dall’Assam, potrà iscriversi nell’elenco regionale degli operatori abilitati alla potatura dell’olivo, tenuto dallo stesso ente. (Fonte: Corriere Adriatico – Autore: Roberto Cestarelli)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.