Trapanese presenta al Kontiki il suo romanzo “73 anni e 1 giorno”

Il 24 settembre Giancarlo Trapanese presenterà, presso lo Chalet Kontiki di San Benedetto del Tronto, il suo ultimo romanzo “73 anni e 1 giorno”, edito da Italic Pequod.

L’evento chiude l’edizione 2021 del Festival Letterario “Riviera delle Palme”, organizzato dalla Omnibus Omnes, con il patrocinio dei Comuni di San Benedetto del Tronto e Acquaviva Picena.

Trapanese, di Ancona, è giornalista e scrittore, e per anni ha lavorato per Rai Tre Marche.

“73 anni e 1 giorno” è il suo dodicesimo romanzo: un viaggio in un ipotetico mondo futuro governato da una dittatoriale intelligenza artificiale che, per salvare l’umanità dall’estinzione, ha posto regole ferree, una delle quali prevede, in cambio di una vita organizzata, in perfetta salute e senza problemi economici, l’inderogabile fine della propria esistenza a 73 anni e 1 giorno.

L’alibi del “futuro” è assunto dall’autore per affrontare problemi invece di grande attualità (legami affettivi e coesistenza civile, sconvolgimenti ambientali, crisi della democrazia) e che nelle precedenti uscite hanno dato vita a stimolanti confronti.

A presentare la serata sarà Giuseppe di Marco, giornalista del Resto del Carlino, letture a cura dell’attore Salvo Lo Presti; interverrà il chitarrista finger style Claudio Infriccioli.

Obbligatori la prenotazione presso la Omnibus Omnes (whatsapp 3356126630) e il green pass.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info