Solidarietà marchigiana ad Haiti.La terra trema ancora nel Piceno.

Non si ferma lo sciame sismico che negli ultimi mesi si registra nelle Marche ed in particolare nel Piceno. Oggi sono state avvertite quattro scosse, seppur di bassa intensità. L’ultima, di magnitudo 3.2, è stata registrata alle 12:16 nel distretto sismico Zona Ascoli Piceno. La profondità è di 22 km e l’epicentro tra Colmurano, Gualdo e Loro Piceno. La precedente delle 8:53 è stata di magnitudo 3.0.

Continua la gara di solidarietà con le popolazioni di Haiti, vittime del devastante terremoto, magnitudo 7, di gennaio. La Regione Marche invierà 50 tende attrezzate, capaci di ospitare 300 persone. Saranno sul posto anche cinque tecnici (un funzionario della Protezione Civile e quattro volontari), esperti nell’allestimento e nella gestione del campo di accoglienza. (ap)

© Copyright - OFFIDA.info
Condividi:

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/