Ad Aleandri “Forbici d’Oro” per potatura olivo

E’ un offidano il miglior potatore d’olivo delle Marche. Tiziano  Aleandri, 36 anni, ha vinto le ‘Forbici d’oro’ al secondo Campionato regionale per potatura d’olivo, che si e’ svolto a Camerano (An), organizzato dall’Assam, l’Agenzia servizi settore agroalimentare delle Marche, in collaborazione con il Consorzio Marche Extravergine e le associazioni olivicole. Una bella soddisfazione per l’imprenditore agricolo offidano, che ricopre anche la carica di presidente dell’Aprol Coldiretti Ascoli-Fermo, l’Associazione provinciale dei produttori olivicoli. ”Un risultato che fa piacere ma, soprattutto, il segnale che l’opera di formazione portata avanti dall’Aprol sta dando i suoi frutti -commenta Marco Maroni, presidente di Coldiretti Ascoli-Fermo-, un’attenta cura della pianta e’, infatti, alla base della futura qualita’ dell’olio e cio’ e’ indispensabile per valorizzare un prodotto che nella nostra provincia ha un’ottima tradizione”. Proprio domenica scorsa, informa una nota, si era concluso il corso teorico-pratico di potatura dell’olivo organizzato dall’Aprol piceno con una cerimonia che si e’ svolto nel ristorante ‘La Mattra’ di Offida (Ap) durante la quale sono stati consegnati gli attestati di partecipazione ai 53 allievi promossi. Il 12 marzo prenderanno invece il via le lezioni per l’idoneita’ all’assaggio dell’olio d’oliva (info 0736-253488). (Fonte: Ama/Pn/Adnkronos)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/