L’Amministrazione comunale di Offida, ha deciso di garantire il servizio gratuito di tamponi molecolari a domicilio fino al perdurare dello stato di emergenza. Una misura di aiuto dei cittadini residenti dai 0 ai 14 anni o che abbiano compiuto i 65 anni d’età. Il costo verrà coperto dal Comune solo ed esclusivamente nel caso in cui i tamponi siano richiesti dai medici di medicina generale o dai pediatri di libera scelta.

“L’Amministrazione comunale continua quindi a dare seguito ad una misura molto apprezzata per l’aiuto ai ragazzi e alle persone anziane – prosegue Luigi Massa, Sindaco di Offida – che hanno subito i maggiori disagi della pandemia.

Si eviterà agli anziani di uscire di casa per effettuare il tampone e si permetterà ai più giovani di farlo all’interno del proprio ambiente familiare evitando di fatto di aggiungere altri fattori di stress”.

Le modalità di svolgimento del servizio sono le medesime utilizzate fino a questo momento: i medici di famiglia e i pediatri avranno modo di contattare direttamente gli operatori sanitari fissando cosi gli appuntamenti ai propri assistiti.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info