Offida, Sibylla Folk Festival da 2 al 4 novembre

OFFIDA – Le Associazioni Culturali ”Spazio Folk” e ” Progetto Malafè” portano in scena ad Offida il Sibylla Folk Festival, rassegna musicale di tradizione popolare, ideato da Morena Monaldi, Marzia Menchini e Claudia Pietropaolo.

Il Festival prevede un percorso culturale per riscoprire le origini del saltarello marchigiano, delle ballarelle ciociare e delle spallate abruzzesi, della pizzica di San Vito e della tammurriata campana.

L’apertura del Festival, venerdi 2 Novembre, sarà affidato alla celebrazione delle Marche, dell’Abruzzo e del Lazio, con laboratori di balli nel pomeriggio, alle 17.00 ed il concerto la sera con ospiti Marco Meo, Waler Bianchini, Dantina Grosso, Lorenzo Di Stefano, Giuliano Gabriele e Eduardo Vessella.

Proseguirà sabato 3 novembre con i festeggiamenti in onore della Puglia con i laboratori di pizzica curati da Andrea De Siena e Fabrizio Nigro e di tamburello curato da Vincenzo Gagliani, dalle 16 e dalle 18, e con il concerto spettacolo della Scuola di Pizzica di San Vito : Andrea De Siena , Fabrizio Nigro, Vincenzo Gagliani , Francesco Gagliani, Mina Vita, Ludovica Morleo, arricchito dalla presenza di Max Però .

Nell’ultimo giorno del festival, domenica 4 novembre, sarà la volta dei festeggiamenti della Campania, con il corso di tammurriata dell’avvocata, a cura di Raffaella Rufo, alle ore 16:30; a seguire aperitivo-concerto con le Capere.

Appuntamento quindi dal 2 al 4 novembre, presso l’Enoteca regionale di Offida in via Garibaldi.
Cene su prenotazioni. Durante la manifestazione sarà aperto un punto ristoro
INFO: 3284130444

(red)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/