Continuano i controlli dei Carabinieri ad esercizi commerciali e cittadini per verificare la regolarità nell’attuazione dei protocolli anti Covid. In uno di essi, un giovane offidano, è stato sorpreso a circolare liberamente per la città, pur essendo positivo. Scattata subito la denuncia e l’isolamento coatto, cui seguiranno le sanzioni previste.

L’articolo 260 del testo unico della legge sanitaria 265, infatti, disciplina la materia e prevede che “chiunque non osserva un ordine legalmente dato per impedire l’invasione o la diffusione di una malattia infettiva dell’uomo è punito con l’arresto da 3 mesi a 18 mesi e con l’ammenda da euro 500 ad euro 5.000”.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info