Offida Marche Jazz Wine Festival. Il programma

OFFIDA –  Due giorni di jazz dal vivo per le vie del borgo storico di Offida, gustando la migliore enogastronomia locale. Il 27 e 28 luglio torna la nona edizione di Marche Jazz Wine festival, con la direzione artistica di Giacinto Cistola.

A gestire la parte operativa sarà sempre la cooperativa Oikos che garantirà anche l’apertura fino a mezzanotte dei poli museali.

Giacinto Cistola: “Avevo deciso di preparare la scaletta per presentare il festival ma poi ho seguito il consiglio di George Gershwin che sosteneva che la vita è un po’ come il jazz e viene meglio quando si improvvisa. Questa sarà la terza edizione del festival che curo e sarà un vero tributo alle note sincopate del jazz, in tutte le sue sfaccettature. Dal jazz classico, all’elettrico, allo sperimentale, al manouche”.

Tra i nomi che spiccano, anche a livello internazionale, tra gli artisti che suoneranno per le vie di Offida, ci sono Nico Stufano trio, Nunzio Barbieri, chitarrista di Paolo Conte, Marco Postacchini, Roberto Zechini, Valeria Svizzeri e Giuseppe Cistola.

Chiunque parteciperà al festival potrà ritrovare la nicchia di musica che preferisce, alla maniera offidana, ovvero avendo la possibilità di deliziarsi con le tipicità enogastronomiche.

Due saranno le formule proposte. Si potrà scegliere di cenare nei ristoranti del centro (da contattare privatamente per la prenotazione consigliata); si potrà acquistare la sacca con il bicchiere (5 euro) in due postazioni – una all’ingresso della città e una in Piazza del Popolo – che darà diritto a un aperitivo di benvenuto offerto da Ciù Ciù e a due degustazioni di vino nelle cantine del centro, o ci si potrà limitare all’ascolto della musica.

“La fiducia si guadagna sul campo e non è incondizionata – commenta l’Assessore al Turismo, Piero Antimiani –  Le doti di Cistola, come musicista, le conoscevamo da anni qui a Offida e per questo proponemmo proprio a lui la direzione artistica della prima edizione invernale del festival, in un momento difficile, quando eravamo stati colpiti dal sisma. Fu un modo per ripartire.  Il Marche Jazz Wine quest’anno giunge alla sua 9 edizione ed è la dimostrazione che abbiamo avuto ragione a pensare che il borgo di Offida si sarebbe prestato perfettamente per una manifestazione simile. La direzione artistica di Cistola ha poi caratterizzato il festival, arricchendolo”.

Gli spettacoli inizieranno dalle 19 in poi e dalla mezzanotte, come tradizione vuole, tutti gli artisti si recheranno in Piazza del Popolo per la jam session finale.

PROGRAMMA

Venerdì 27 luglio

New York- Roma 1947 (Enoteca Regionale)

Anime Dixie (Piazza  ExpeValorani)

Manouche Experience (Corso Settembre Aureo)

Giuseppe Cistola Trio (Piazza del Popolo)

Alessandro Olori Quartet (Piazza Forlini)

Dislocation Quartet (Largo della Musica)

Jazz Echoes Quartet (Torrione)

Di Piero – Carmenati Duo (Via San Martino)

Standard Review Jazz Quartet (Piazza del Popolo)

Sabato 28 luglio

Nat&George (Via San Martino)

Bear Trio (Piazza del Popolo)

Giacinto Cistola Quartet (Corso Serpente Aureo)

Jazz Meets Classic (Torrione)

Nico Stufano Trio (Piazza del Popolo)

Marco Bollettini Quartet (Largo della Musica)

Roberto Zechini Quartet (Piazza Forlini)

Valeria Svizzeri Trio (Enoteca Regionale)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/