Offida, Lito Fontana e Silvia Premici in concerto

Martedì 17 Agosto, con inizio alle ore 21:30 in Piazza del Popolo di Offida, si terrà il concerto del trombonista Lito Fontana, accompagnato al pianoforte da Silvia Premici. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria suLink: https://www.eventbrite.it/o/comune-di-offida-30722129990

Le prenotazioni per accedere all’evento saranno aperte dalle ore 18.00 del 09.08.2021, alle ore 18.00 del 16.08.2021, fino ad esaurimento posti.

L’evento è con con posti a sedere non numerati. I posti liberi, potranno essere occupati dai non possessori di titolo di prenotazione, in ordine di arrivo e previa registrazione. Il titolo di prenotazione è valido esclusivamente per il giorno selezionato.

I ragazzi di età inferiore a 13 anni possono accedere all’area solo se accompagnati da un maggiorenne. I bambini non hanno diritto al posto a sedere se non previa prenotazione.

Le persone con disabilità dovranno comunicare la partecipazione all’evento 2 giorni prima ai fini di una ottimizzazione del servizio. Se non riesci a partecipare all’evento, annulla il tuo ordine e dai agli altri la possibilità di partecipare. Vai su Eventbrite, fai click sul tuo ordine nella pagina Biglietti e selezione “Annulla Ordine”.

Nel rispetto delle normative anti-Covid19, per assistere ad ogni spettacolo sarà OBBLIGATORIO esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass), ottenibile con almeno una dose di vaccino, con tampone negativo entro le 48 ore precedenti o con certificazione di fine malattia nei 6 mesi precedenti. Il Green Pass non è richiesto ai bambini sotto i 12 anni di età

Per maggiori informazioni visitare il sito https://www.dgc.gov.it/web/


Lito Fontana

Fontana inizia le sue prime lezioni di musica all’età di sette anni con la chitarra classica. Trasferitosi in Italia con la famiglia all’età di 11 anni, cambia strumento e studia al Conservatorio “G. Rossini” a Pesaro Trombone, dove si è anche diplomato.

Entra a far parte di varie formazioni di fiati, l’orchestra televisiva RAI lo ingaggia per registrare musiche da film e contemporaneamente lavora con Billy Cobham e Chet Baker . L’ Orchestra Internazionale d’Italia e la Camerata Musicale Pescarese lo nominano primo trombonista.

Nel 1991 si è trasferito in Austria ed è diventato membro dell’Haller Stadtpfeifern, durante il quale ha fondato il quartetto di tromboni Trombonisti Italiani e ha lavorato principalmente con il gruppo di fiati Juvavum Brass di Salisburgo insieme a Hans Gansch , Lorenz Raab e Gábor Tarkövi . Con Juvavum Brass è stato in tournée con il trombettista americano Allen Vizzutti e l’australiano James Morrison .

Nella sua ricerca di nuove emozioni e sfide, ha lavorato con varie formazioni provenienti da diverse direzioni musicali. È sia trombonista solista della Brass Band Fröschl Hall che della Brass Band dell’Alta Austria , con la quale ha ottenuto il 3 ° posto all’European Brass Band Championship 2010 . È stato plasmato dalla collaborazione con il compositore austriaco Werner Pirchner , le cui varie colonne sonore per film (tra cui la ricerca sulle ragazze ), la firma di Radio Austria International e le Wiener Festwochen sono diventate fanfare.

Nel 2008 e di nuovo nel 2010 è stato votato come Brass Band of the Year dall’Online Brass Magazine 4barsrest come uno dei migliori trombonisti del mondo in questa scena.

Il suo CD solista When I walk alone è stato nominato nel 2011 da 4barsrest come uno dei 5 migliori CD solisti di ottoni dell’anno in tutto il mondo. Nel 2012 ha sviluppato il suo nuovo trombone tenore Schagerl “Fontana” in collaborazione con la compagnia SCHAGERL.

Lito ha partecipato con varie formazioni ai festival Tiroler Festspiele , Klangspuren Schwaz , Sauerländer Herbst , Schagerl Festival ed è apparso come solista allo Spanish Brass Festival di Valencia, MIDEUROPE a Schladming, ai festival musicali di Budapest e Vilnius. È stato solista ospite con la Symphonic Wind Orchestra di Merano, bande di ottoni in Olanda e Germania e ha lavorato con Branimir Slokar, Stephan Schulz, Vince DeMartino, Frank Pulcini, Ab Koster, Spanish Brass, Steven Mead, Oystein Baadsvik, Pat Sheridan, Leonard Candelaria, Roland Szentpàli, Josè P. Vilaplana, James Watson, Johann de Meij, Gabor Tarkövi, John Sass, Florian Klingler e T. Dokshizer.

È stato membro di giuria in concorsi nazionali e internazionali ed è docente presso l’Aula Scuola di Musica, oltre che già docente presso i Conservatori di Bolzano e Perugia, e ha tenuto workshop e masterclass in Europa.

Lito vive con la sua famiglia a Innsbruck.

Silvia Premici

Inizia gli studi di pianoforte classico all’età di 7 anni presso l’ Istituto musicale G. Sieber di Offida, e li porterà avanti fino all’ età di 18, affiancando anche lo studio del flauto traverso privatamente e quello della chitarra e del basso da autodidatta.

A 14 anni consegue il diploma di solfeggio al Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo. Iscritta al medesimo, studia composizione e arrangiamento jazz con il Maestro Filiberto Palermini e pianoforte jazz con il Maestro Fabrizio De Rossi Re, conseguendo la laurea triennale con il massimo dei voti e lode.

Nel frattempo segue i corsi di pianoforte moderno e Tecnico del suono all’ Accademia Lizard di Ascoli Piceno. Partecipa a diversi masterclass/seminari di improvvisazione, storia della musica, composizione jazz e musica contemporanea con Fabrizio Bosso, Marcello Piras, Michele Corcella, Riccardo Fassi, Ada Gentile ed altri.

Nel 2020 si laurea con il massimo dei voti e lode al corso biennale di Jazz al Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo. Nel frattempo studia con il Maestro Stefano Travaglini.

Partecipa come tastierista in un ensemble jazz al concerto di inaugurazione dell’anno accademico 2015/2016 insieme all’orchestra del conservatorio al Teatro dell’Aquila di Fermo. Partecipa con diverse formazioni a Festival di musica Jazz locali come Fermo Jazz Festival e Jazz & Wine Festival.

Attualmente è impegnata in diverse formazioni stabili: tastierista in una band pop e in due orchestre di musica leggera e jazz.

Dal 2013 è pianista e flautista nel Tributo a Ennio Morricone dell’Orchestra Tributo a Ennio Morricone. Dal 2014 si dedica all’insegnamento in diverse scuole della zona.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info