PICENO CINEMA FESTIVAL – OFFIDA OSPITA LA TERZA SETTIMANA DI RASSEGNA

Eleonora Giorgi e la regina del doppiaggio italiano, le star attese al Serpente Aureo.

Il sindaco: “Questo evento è arte cinematografica nei territori e porta i nostri territori nel mondo”

OFFIDA – Sarà Offida a ospitare la seconda settimana del Piceno Cinema Festival organizzato dall’Accademia AIFAS. Dall’8 al 12 novembre tutte le serate, a ingresso gratuito, si terranno presso il Teatro Comunale con inizio alle ore 21

In cartellone film in arrivo da Italia, Germania, Austria, Spagna, Inghilterra e Iran. Sabato 12 verrà proclamata la pellicola che vincerà il Primo Premio Cinematografico Città di Offida.

“Offida è stata molto attenta nell’organizzazione, nei particolari e dettagli – commenta Marco Trionfante – e, per la prima volta, avrà un premio cinematografico tutto suo. Durante il festival oltre alle proiezioni ci saranno lezioni spettacolo dove i personaggi parleranno con il pubblico: abbatteremo la cosiddetta la quarta parete”.

“Sette Comuni coinvolti per questo festival – continua l’Assessore alla Cultura Isabella Bosano – Un territorio unito sotto le arti del cinema, teatro musica e doppiaggio. La bellezza che unisce, per l’appunto. Un progetto che coinvolge anche gli alunni delle scuole offidane, il gruppo giovane del Gad’A”.
“Mettiamo al centro di questo festival le nuove generazioni e porteremo i personaggi nelle scuole a parlare di cinema che significa parlare di cultura”, aggiunge Roberto Armiento.

Non solo proiezioni in questa settimana offidana, ma anche numerose iniziative parallele. Martedì 8 novembre è in programma lo spettacolo: Cinema da sfogliare, con lo sceneggiatore Giulio Troli e il drammaturgo Alessandro Pertosa. Venerdì 11 novembre l’appuntamento con Ciak, in scena: “Le regole di un’illusione”- Il cinema e il teatro di Pier Paolo Pasolini, con il regista Pasquale De Cristofaro.

Sabato 12 novembre, serata finale con la proclamazione del film vincitore. Ospiti Eleonora Giorgi, star del cinema italiano (che in mattinata incontrerà una delegazione di alunni al Serpente Aureo) e la regina del doppiaggio Roberta Pellini.

“Questo progetto costruisce una rete tra enti locali – conclude il Sindaco Luigi Massa – Il filo conduttore che ci ha portato a decidere è spesso. Il rotolo della pellicola che si vede nel video di presentazione si caricherà anche della bellezza di Offida: arte cinematografica nei territori e territori nel mondo. Dobbiamo continuare a costruire oasi culturali del genere che riconciliano, è compito delle istituzioni”.

Tra le varie iniziative volte a favorire le presenze nello splendido borgo, da segnalare che nelle serate del Festival sarà possibile cenare a Offida con un menu di 20 euro (prenotazione obbligatoria) nei seguenti ristoranti: La Tavernaccia, La Botte, Osteria Italia Talebani.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info