Offida, attori in erba al Serpente Aureo

Ha divertito tutti lo spettacolo di due ore presentato dagli alunni della scuola elementare al teatro “Serpente Aureo”. Anche quest’anno, infatti, la Compagnia teatrale “Giannino Stoppani” dell’Istituto Comprensivo di Offida ha messo in scena due divertentissime commedie interpretate dagli alunni con grande spigliatezza, ed è stato questo il premio maggiore per lo sforzo compiuto per la preparazione della rappresentazione. La classe 1^A ha spiritosamente interpretato una parodia della favola di Cappuccetto Rosso dal titolo “Non tutti i lupi vengono per nuocere”. La classe 5^A ha rappresentato magistralmente “Dante, chi è costui?”, una libera trasposizione dalla Divina Commedia. Bellissimi i costumi realizzati dalla costumista della Compagnia Graziella Camela con la collaborazione di alcune mamme. Il capo d’Istituto, Giovanni Isopi, si è complimentato con le insegnanti Valeria Valentini, Vittoria Peci e Nella Cozzolino per l’impegno e la passione con i quali, ormai da 9 anni, portano avanti il progetto della Compagnia teatrale. “Una Compagnia nata nella scuola e per la scuola – ha commentato il prof. Isopi – che vuole anche testimoniare come la scuola non è soltanto un luogo in cui si subisce la cultura, ma un momento di confronto e uno spunto per dare spazio alla creatività”. (Fonte: Corriere Adriatico – Autore: Nicola Savini)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/