Mezzina, ancora un incidente con una giovane vittima


© Offida.info

OFFIDA – Un drammatico incidente stradale è avvenuto poco fa lungo la S.P.Mezzina, che conduce da Castel di Lama ad Offida. Una strada maledetta che continua a mietere vittime. Secondo indiscrezioni e testimonianze sarebbero tre i mezzi coinvolti. Una con due passeggeri a bordo, rimasti feriti, l’altra di cui non si conosce il conducente e la terza con il giovane dottore offidano V.C., 47 anni, in servizio presso l’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno, Dirigente Medico della disciplina di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza, che ultime notizie danno per deceduto. Sono intervenuti, oltre alle forze dell’ordine ed il 118, anche 3 mezzi dei Vigili del Fuoco. Il traffico risulta al momento bloccato e si consiglia di transitare per la S.P. di Collecchio. La punto bianca della vittima risulta disintegrata nello schianto. Dinamica ancora da ricostruire, ma è quasi certo che un’autovettura abbia invaso l’altra carreggiata provocando il tremendo impatto ed il decesso del giovane offidano.

8/febbraio/2018 – I Carabinieri hanno tratto in arresto L.N. quarantanovenne professore di Offida, coinvolto nell’incidente, per il reato di omicidio stradale. L’uomo era alla guida della propria autovettura in “uno stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di bevande”, come emerso dagli esami clinici effettuati dai sanitari dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: