Il viaggio nei teatri dell’ascolano promosso da Sensi Piceni 08 prosegue domenica al Teatro Serpente Aureo con “La terra della mia anima” interpretato dall’autore Massimo Carlotto (voce narrante) e da Ricky Gianco (voce e chitarra) e con Maurizio Camardi (sassofoni, duduk, flauti) e Patrizio Fariselli (pianoforte) diretti dalla regia di Velia Mantegazza per Gershwin Spettacoli. L’iniziativa è realizzata dalla Provincia di Ascoli Piceno, dall’Amat e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Regione Marche nell’ambito del progetto Palcoscenico Marche/Futura Memoria. Tratto dal romanzo omonimo di Massimo Carlotto pubblicato dalle Edizioni E/O, La terra della mia anima, ha per protagonista il contrabbandiere Beniamino Rossini, apparso già nei 5 romanzi della serie dell’Alligatore, che da personaggio di carta ora diventa vero. (Fonte: Corriere Adriatico)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: