“La favola del figlio cambiato” al Serpente Aureo

La compagnia Teatro CAST di Folignano porterà in scena stasera al Teatro Serpente Aureo di Offida, con inizio alle ore 21,00, lo spettacolo “La favola del figlio cambiato” tratta dall’omonima novella di Luigi Pirandello.

"La Favola racconta in modo esemplare la forza dirompente dei legami di sangue, di quella legge non scritta che si rivela più potente di qualsiasi dettame istituzionale […] Voglio concentrarmi sull’aspetto “mitico” della vicenda, sui punti in cui l’opera di Pirandello, intrisa di magia e di mistero, lascia intravvedere le passioni ancestrali che da sempre si agitano nella natura umana". Sul palco Silvia Maria Speri, Monica Urbini, Valter Finocchi, Luciano Ciampini, Mario Gricinella, Rossana Candellori, Romana Romandini, Elisa Maestri. Disegno Luci: Pietro Cardarelli, scene Tommaso Tosti e Regia di Alessandro Marinelli.

<

p align=”justify”>Il Teatro C.A.S.T. (Cultura Arte Spettacolo Teatro) nasce a Folignano (AP) nel 2002 dall’incontro di giovani artisti piceni. Suo obiettivo è coniugare la ricerca di nuove forme espressive con una fruizione che privilegi la comunicazione con il pubblico. Ha all’attivo diverse produzioni tra cui Favola d’ombra (2003) di Alessandro Marinelli, Zio Vanja (2006) di Anton Checov, Metamorphoses (2006) da Ovidio, Il figlio cambiato (2007) da Luigi Pirandello, Fremito (2008) da Luigi Pirandello, Malamore (2009) Monolighi del ‘900, tutte per la regia di Alessandro Marinelli. (ap)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/