ISS: “Scende l’Rt nazionale e l’incidenza dei casi”. Offida 8 positivi

Secondo la bozza sul monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità, continua a scendere l’Rt medio nazionale ora a 0,92. In diminuzione anche l’incidenza dei casi ogni 100mila abitanti: considerando il valore nazionale, il dato passa da 74 della scorsa settimana a 64 di quest’ultima, nel periodo di riferimento compreso tra il 3 ed il 9 settembre.

Tre le regioni e province autonome che il rapporto definisce a rischio moderato: Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Provincia autonoma di Bolzano. Non si prevedono cambi di colore per la prossima settimana.

I ricoveri nelle terapie intensive sono in aumento, seppur lieve. Il tasso di occupazione è passato al 6,2%, dal 5,7% della settimana scorsa. (da 544 ricoverati a 563).

L’ISS: “la circolazione della variante delta è prevalente in Italia. Questa variante è dominante nell’Unione Europea ed è associata ad un aumento nel numero di nuovi casi di infezione anche in altri paesi con alta copertura vaccinale. Una più elevata copertura vaccinale ed il completamento dei cicli di vaccinazione rappresentano gli strumenti principali per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus sostenuta da varianti emergenti con maggiore trasmissibilità”.

Il Servizio Sanità della Regione Marche (banca dati quarantena ASUR), riporta che nel Comune di Offida sono presenti 8 casi di positività al Covid e 15 cittadini in quarantena.

(ap)

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info