Infriccioli continua il suo lavoro per il bilancio acquavivano

image Continua incessante il lavoro dell’Assessore al Bilancio, Tributi, Patrimonio Comunale e Urbanistica Andrea Infriccioli che con i competenti uffici sta predisponendo il bilancio di previsione 2010. L’Assessore sta cercando di trovare soluzioni che permettano di portare un oggettivo risparmio all’Ente, risparmio che potrà essere reinvestito naturalmente nel territorio comunale. Primo obiettivo l’ottimizzazione della spesa  di tutte le utenze comunali, lavorando sui centri di costo. Ha già effettuato i primi incontri con i funzionari della Edison prima e del Co.Gr.I. poi, predisponendo un intervento sulle spese citate, in particolare quelle riferite a luce e riscaldamento. Ha stimato risparmi che potrebbero variare da un 18% ad un 25%  della spesa annua.In pratica, venendo alle cifre, si tratta di possibilità di un risparmio annuo che potrebbe oscillare dai 30 ai 40 mila euro. A seguire si occuperà dell’ottimizzazione della spesa telefonica di tutti gli uffici di proprietà comunale. “La pianificazione, la progettualità e la programmazione devono essere alla base dell’attività amministrativa ed è necessario che tutti entrino in quest’ottica; con tale intervento farò sì che il Comune abbia la facoltà di risparmiare per reinvestire nel territorio. L’arduo compito della gestione e della programmazione del bilancio è ancor più reso difficile dalla situazione congiunturale ma con tali interventi, per contro, credo di poter dare un forte impulso alla stesura dello stesso e organizzare gli interventi per il futuro”. E’ solo il primo passo; l’Assessore, infatti, si sta già attivando nel settore delle energie alternative e sta pianificando incontri con società del settore al fine di trovare soluzioni che permettano di portare beneficio all’Ente. (red)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/