di Alberto Premici – Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), come noto, prevede un pacchetto di investimenti e riforme articolato in sei missioni: digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo, rivoluzione verde e transizione ecologica, infrastrutture per la mobilità, istruzione, formazione, ricerca e cultura, equità sociale, di genere e territoriale e Salute.

La Commissione europea eroga l’anticipo dei fondi previsti nel PNRR con accesso alle risorse attraverso specifici bandi emanati dai ministeri di competenza, tramite i quali vengono selezionati i progetti da finanziare. Le risorse vengono poi stanziate direttamente dal Mef, tramite dei versamenti all’interno dei conti di tesoreria.

Se ne parlerà domani in Offida, presso il Parco della Luna, in Borgo Giacomo Leopardi, in un incontro promosso dall’Amministrazione Comunale, che avrà inizio alle ore 21, 15 ed ingresso libero. Saranno esposte le scelte e gli indirizzi per gli investimenti programmati nel territorio comunale, in partiolare per quanto concerne la realizzazione del Nuovo Campus Scolastico.

Così il sindaco di Offida, Luigi Massa, presenta l’incontro: “Il PNRR è un’occasione, anche per i Comuni, finalizzata a realizzare progetti di rigenerazione urbana che guardino allo sviluppo futuro. Nei mesi scorsi abbiamo lavorato a progetti, che sono stati validati, con apprezzamento, dagli Uffici del Commissario alla Ricostruzione.

Lavori che cambieranno in meglio il volto della nostra città in termini di vivibilità, sostenibilità, attrattività turistica, rigenerazione ed integrazione urbana. Anche il percorso burocratico per la realizzazione della nuova scuola sta giungendo a termine. A seguito della complessità procedurale, e degli Enti attivi coinvolti, si è trattato di un percorso lungo. Mercoledì vi presenteremo il progetto esecutivo e la procedura per la gara di affidamento lavori. Vi aspetto domani dalle 21.15 al Parco della Luna”.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info