Il nuovo commissario all’emergenza è il generale Figliuolo

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 al posto di Domenico Arcuri.

Originario di Potenza,  Figliuolo ha maturato esperienze e ricoperto molteplici incarichi nella Forza Armata dell’Esercito, interforze e internazionale.

Ha ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa, dal 7 novembre 2018 è Comandante Logistico dell’Esercito.

Vi è arrivato dopo oltre due anni da capo ufficio generale del capo di Stato maggiore della Difesa, carica allora ricoperta dal generale Claudio Graziano.

Ancora prima, ha ricoperto diverse posizioni nel IV Reparto Logistico dello Stato maggiore dell’Esercito, in qualità di capo ufficio, vice capo reparto, e poi capo reparto.

Tra gli impegni precedenti figurano incarichi per la formazione di base e avanzata degli ufficiali dell’Esercito, presso la Scuola di applicazione di Torino, e per la pianificazione operativa e dell’addestramento in ambito Nato, presso il Joint command south di Verona.

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: