Il fuoco sta distruggendo il parco della Majella

Tra il silenzio di quasi tutti i media, continua la devastazione del vicino Parco Nazionale della Majella, causata da diversi incendi attivi da oltre due settimane. I Vigili del Fuoco stimano che alcune aree interessate si estendono per 450 ettari sul monte Morrone e per 500 a Pacentro (AQ). Altri 200 ettari sono in fiamme nella zona di Prezza-Raiano e Trione (AQ) e centinaia di ettari in altre zone. Gli incendi, dicono gli inquirenti, sono quasi certamente di origine dolosa. Polemiche accese sono scoppiate sul fatto che la Regione Abruzzo, con un patrimonio boschivo tra i più importanti d’Italia, non possegga ancora una flotta di elicotteri antincendio e che si è dovuto ricorrere a ditte private. (ap) 

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/