OFFIDA – Tornano le serate di “PsycOphis – cultura psicologica” che si terranno presso l’Enoteca
Regionale di Offida, a partire da venerdì 18 novembre ore 21.

La prima serata, dal titolo
“Tu chiamale se vuoi…emozioni”, sarà un’occasione per riflettere sulle emozioni e il loro impatto sulla nostra vita quotidiana.

Il dottor Valerio Castellucci, psicologo e psicoterapeuta, guiderà i partecipanti attraverso un viaggio interattivo tra le emozioni di base, evidenziando come esse si manifestano sia a livello cognitivo che fisiologico.

“Parlare di emozioni alla popolazione in termini scientifici – spiega la psicologa e coordinatrice del progetto Alessandra Premici – significa occuparsi direttamente di benessere psicologico e salute mentale, temi che rappresentano il cuore pulsante della mission di PsycOphis. Siamo in un equilibrio sufficientemente sano con noi stessi ed il mondo se percepiamo tristezza, rabbia o ansia, senza lasciare che queste ci travolgano completamente, impedendoci di condurre le nostre attività quotidiane. Un’adeguata regolazione emotiva può aumentare, in maniera significativa, la nostra qualità di vita, nonché essere appresa ed esercitata attraverso l’utilizzo di tecniche concrete ed efficaci”.

“La nostra esistenza è caratterizzata dalle emozioni – aggiunge lo psicologo e membro del team Daniele Fiorili – a volte ci piacciono, altre volte, invece, ci infastidiscono. Ne parliamo con gli altri, le riviviamo e diventano così parte integrante della nostra attività mentale e sociale. Le emozioni di base hanno scopi di adattamento importanti per la nostra sopravvivenza. A volte, però, esse sfuggono al nostro controllo ed influenzano i nostri comportamenti: possono farci reagire in modo esagerato, scappare o essere così forti da influenzare in modo radicale la nostra vita quotidiana”.

Per info: 333 4506090 (Dott.ssa Alessandra Premici)

Sono attive, fino a giovedì 17 novembre alle ore 12, le prenotazioni online sulla piattaforma Eventbrite.

Link prenotazione

La serata è a ingresso gratuito.

L’evento è stato organizzato dal gruppo di professionisti di PsycOphis, in collaborazione con il Comune di Offida, l’associazione Spazio in Formazione e la Rete dei Comuni Sostenibili.

alcune immagini della serata del 18 novembre 2022
Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info