Fondazione Lavoroperlapersona: Master “Cultural Heritage Manager”

La Fondazione Lavoroperlapersona annuncia l’avvio del Master “Cultural Heritage Manager” per la creazione di una figura manageriale, specializzata nella progettazione e nella gestione di progetti complessi per la promozione culturale.

Il Cultural Heritage Manager è un professionista nella progettazione e gestione di progetti complessi a carattere culturale. È una figura manageriale, con doti gestionali e relazionali, in grado di leggere contesti, identificarne fabbisogni e lavorare per obiettivi.

Le attività di formazione saranno svolte ad Ancona, a Villa Favorita sede dell’ISTAO e a Jesi presso la sede della Fondazione Colocci.

Il corso si rivolge a laureati in discipline umanistiche ed economico-giuridiche preferibilmente under 30, con una spiccata propensione e interesse per il settore della cultura. Al momento dell’avvio del corso il candidato NON dovrà risultare coinvolto in alcuna attività lavorativa né formativa.

In via eccezionale verranno comunque ammessi ai colloqui di selezione i candidati ancora coinvolti in percorsi universitari che concluderanno il percorso entro la sessione straordinaria dell’A.A. 2017-18.

Il Master è un percorso full time di 9 mesi così articolati: 4 mesi aula (420 ore), 1 mese di Team Project Work (120 ore), 4 mesi di Stage (640 ore). Le lezioni inizieranno il 4 marzo 2019 con cadenza settimanale: Lunedì-Giovedì, giornata intera – Venerdì, solo la mattina

Info su contenuti e partecipazione:

(red)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/