FAS comunicazione: “Racconti dalle zone rosse”. La vita di un terremotato ai tempi del Coronavirus

Tra le tante iniziative intraprese in questo difficile periodo, segnaliamo quella del gruppo piceno FAS comunicazione.

“Trasformeremo assieme questo momento di difficoltà in qualcosa di bello. Perché, allora, non scrivere un racconto mentre restiamo tutti a casa? Fatelo per noi e per voi”, dichiarano i promotori.

Per partecipare basta inviare il proprio racconto a tema libero di massimo 10.000 battute spazi inclusi.
Come funziona?
▪Tema libero
▪Racconto inedito in lingua italiana
▪Concorso è aperto solo a scrittori #amatoriali e non professionisti
▪Concorso è aperto solo a coloro che hanno residenza o domicilio nelle regioni del Sisma Centro Italia: Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria
▪Invio alla mail info@gruppofas.eu
La scadenza dipenderà dalla fine della “quarantena”, da decreto nazionale (al momento 3 aprile, prorogabile secondo nuove eventuali direttive). La valutazione finale e la proclamazione del vincitore sarà fatta da una apposita commissione formata da 3 membri (presidente e due membri) e dalla giuria social. La commissione sceglierà 10 racconti e altri 10 saranno scelti dalla giuria Facebook tramite il numero complessivo di like. I migliori 20 racconti saranno pubblicati in una raccolta edita da @FAS Editore, sul mensile @Piceno33 e sul quotidiano @Prima Pagina Online con una rubrica dedicata.

Per leggere il REGOLAMENTO COMPLETO e per avere maggiori informazioni visitare il link: http://www.gruppofas.eu/concorso

Print Friendly, PDF & Email
© Copyright - OFFIDA.info
Condividi: