Emergenza rifiuti: minacce ad Amagliani

Con una telefonata anonima, giunta al centralino della sede della Regione Marche, ad Ancona, dopo le 14, è stato minacciato di morte l’assessore regionale all’Ambiente, Marco Amagliani. L’assessore, qualche minuto prima aveva confermato, in una intervista rilasciata al Tg 3 Marche, la disponibilità della Regione ad accogliere una parte dei rifiuti della Campania, come stabilito ieri a Roma nel confronto fra governo e Regioni. “Se prendi i rifiuti della Campania -avrebbe detto la voce anonima rivolgendosi ad Amagliani- ti uccidiamo”. (Fonte: Il Resto del Carlino)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/