Dichiarazione di fuori corso di valori bollati espressi in lire

Visto l’art. 3 del d. P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, come sostituito dall’art. 1, comma 80, della legge 27.12.2006, n. 296 (legge finanziaria 2007); Visto il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze in data 25 maggio 2007 ( G.U. 26.06.2007, n. 146); Visto il D. Lgs. 18.08.2006, n. 267, recante: “T.U. delle leggi sull’ordinamento degli Enti locali”; RENDE NOTO Sono dichiarati fuori corso, con decorrenza 1° settembre 2007, i valori bollati con importi espressi in lire, in euro – lire ed in euro, con esclusione dei foglietti bollati per cambiali e delle marche da bollo per cambiali. L’agenzia delle entrate, con comunicato stampa in data 14 luglio 2007, invita pertanto coloro che fossero ancora in possesso di tali valori ad utilizzarli entro il 31 agosto, integrandoli eventualmente con le nuove marche emesse in via telematica, allo scopo di raggiungere l’importo dovuto. Offida, lì 25.07.2007. La responsabile del servizio – Dr.ssa Ornella Nespeca (Fonte URP-Comune di Offida)

Copyright © 2018 Offida.info, riproduzione riservata.
Condividi:
www.pdf24.org    Invia articolo in PDF   

Author: Offida.info

https://www.offida.info/alberto-premici-2/